INGREDIENTI (per 30 gallette salate)

  • 300g farina QB Multicereali Molino Grassi
  • 150g burro (freddo)
  • 4-5 cucchiai di farina di nocciole 
  • 1 uovo 
  • 1 cucchiaino di sale Maldon (fleur de sel) 
  • 1 cucchiaio di olio di nocciola per l’impasto + un altro per spennellare 
  • 1 cucchiaio di acqua fredda

PREPARAZIONE

Per prima cosa tagliare il burro a cubetti e foderare due teglie da forno (meglio se taglie adatte alla cottura dei biscotti).

In una boule d’acciaio mettere la farina, la farina di nocciole e il sale.
Mescolare bene con una forchetta o con le mani.

A questo punto aggiungere il burro tagliato a cubetti, lavorandolo con le mani, formare un impasto granuloso, aggiungere l’uovo appena sbattuto e l’acqua.

Lavorare brevemente l’impasto, formare una palla, poi dare una forma cilindrica (come in foto).

Avvolgere nella pellicola e mettere in frigorifero per 45 minuti.
Su di un tagliere, aiutandovi con un coltello affilato, tagliare a fette spesse non più di 3-4 mm, posizionare le gallette sulle teglie, leggermente distanziate tra loro.

Spennellare con l’olio di nocciola e infornare in forno statico caldo, a 180°.

Cuocere per circa 15 minuti, girando le gallette con una spatola, molto delicatamente, a metà cottura.

Nota: Se possedete un abbattitore di temperatura fate raffreddare su due teglie per circa 50/60 minuti e poi conservatele in un contenitore di latta. Senza abbattitore, trasferite su una griglia e lasciare raffreddare completamente.

Consiglio: sono perfette per accompagnare formaggi cremosi, come caprino, crescenza o gorgonzola, oppure come crostino per una vellutata di zucca.