Preparare la pasta all’uovo: 

per ogni 100g di farina utilizzare 1 uovo di circa 60g. Impastare energicamente fino ad ottenere un panetto liscio. Avvolgere il panetto nella pellicola e lasciar riposare almeno 30 min.



Preparare il ripieno:

pulisci gli scampi eliminando il carapace ed il budello. Rosolare per pochi secondi gli scampi in una padella con un tocchetto di burro.

Frullare gli scampi con la ricotta, un pizzico di sale, pepe e buccia di limone.

Stendere la sfoglia con un mattarello oppure con una macchina per la pasta.

Una volta ottenuta la sfoglia posizionare un cucchiaino di ripieno per ogni raviolo, richiudere con un’altra sfoglia e tagliare il raviolo.

Cuocere i ravioli in acqua salata a bollore e ripassali in padella con burro, salvia e buccia di limone.

Servire caldi con della buccia di limone grattugiata fresca.