Ingredienti

1/2 kg di farina  Campi Bio Integrale
80 g di albicocche secche già fatte rinvenire nel Rum
2 uova
80 g di burro
4 cucchiai di malto di riso
1/2 cubetto di lievito di birra
50 ml di latte
2 cucchiaini di scorza d’arancia
2 cucchiai di miele fluido
30 g di granella di nocciole tostate
olio d’oliva 

Preparazione

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia. Sbattete le uova in una ciotola con il malto e la scorza d’arancia grattugiata, sciogliete il lievito nel latte tiepido e versate il tutto sulla farina. Iniziate a impastare incorporando anche il burro morbido e continuate a lavorare la pasta per una decina di minuti, fino a ottenere un impasto lucido ed elastico. Fatelo lievitare in un contenitore unto e coperto con la pellicola trasparente.

Quando avrà raddoppiato il volume rimettetelo sulla spianatoia, unite le albicocche a dadini e reimpastate. Ricavate 3 cordoni con cui formare le treccine e fatele lievitare di nuovo sulla placca del forno fino al raddoppio del volume. In alternativa preparate delle girelle, attorcigliando su se stessi dei cordoncini di impasto. Infornate a 180°C per 30 minuti. Quando saranno pronte, cospargetele con il miele e la granella di nocciole. Servitele tiepide accompagnate, a piacere, da marmellata di arance.