Sono un'amante dei plumcake, credo che in assoluto siano il mio dolce preferito, quello che più mi piace trovare e far trovare per la colazione o per una pausa a metà giornata. È leggero e delizioso. Provatelo con della lemoncurd spalmata su una fetta, il suo gusto vi conquisterà!

INGREDIENTI

  • 200g di farina di farro
  • 75g di burro
  • 1/2 bustina di lievito
  • 2 limoni (la scorza di 2 e il succo di 1)
  • 200g di zucchero
  • 3 uova
  • 120g di panna
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di bourbon

PREPARAZIONE

Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare.

In una ciotola setacciate la farina insieme al lievito.

In un’altra ciotola mischiate la scorza dei 2 limoni con lo zucchero. Unite le uova, una alla volta, mescolando bene, poi la panna, il succo di 1 limone spremuto, un pizzico di sale e il bourbon (o un liquore di vostro gradimento).

Mescolate bene il composto e aggiungetelo alla farina.

Alla fine unite anche il burro fuso e mischiate il tutto.

Prendete uno stampo da plumcake e ricopritelo di carta forno.

Versateci sopra il composto e infornate a 180°C.

Dopo circa 30 minuti aprite il forno e incidete il plumcake con un coltello per la lunghezza, così otterrete l’aspetto caratteristico del plumcake.

Cuocete più o meno altri 20 minuti circa, fino a quando il plumcake non sarà bello dorato.

Plumcake al limone con farina di farro