Ingredienti

 

per l’impasto

1/2 kg di farina bianca 0

1/2 kg di Farina Biologica con farro Monococco 

650 ml d’acqua

10 g di lievito di birra

25 g di sale

olio d’oliva extravergine

 

per la farcitura

1/2 kg di stracciatella pugliese

300 g di capocollo a fette

50 g di pomodorini ciliegia secchi

 

Procedimento

 

1. Disponete le due farine setacciate a fontana sulla spianatoia e versatevi al centro 1/2 litro d’acqua fredda e il lievito sbriciolato. Impastate per qualche minuto, poi aggiungete il sale e altri 100 ml d’acqua, lavorando con le mani fino a che il sale si sarà ben sciolto.

2. Continuate a impastare, versando a filo l’acqua rimanente. Formate una palla e ponetela a riposare in una ciotola oliata coperta con un canovaccio umido per circa 3 ore.

3. Stendete l’impasto nelle teglie oliate e infornate a 220°C per 10-15 minuti. A cottura ultimata ponete al centro delle pizze un po’ di stracciatella, ricoprite la superficie con il capocollo affettato, guarnite con i pomodorini secchi tagliati a metà e, a piacere, con qualche foglia di basilico.