Ingredienti 

Per la frolla

200 g di Farina Integrale Molino Grassi

100 gr di farina 00

80 g di zucchero

1 uovo intero

90 g di olio d’oliva

Mezza bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

½ bacca di vaniglia per aromatizzare

 

Per la crema al cioccolato

100 g di zucchero

50 g di farina maizena

30 g di cacao amaro

1 pizzico di sale

1 tuorlo di uovo

400 ml di latte

60 g di cioccolato fondente fuso

20 g di burro a cubetti

 

Per il ripieno e per guarnire

2 pere Nashi

granella di nocciole q.b.

 

Procedimento

Per la crema al cioccolato. In una pentola versate lo zucchero, l’amido di mais, il cacao, il sale, mescolate. Unite il tuorlo ed iniziate a mescolare,versate il latte a filo e continuate a mescolare. Ponete sul fuoco, portate ad ebollizione, sempre mescolando, quando inizia ad addensarsi abbassate il fuoco al minimo e lasciate bollire per circa 2 minuti finchè non si sarà leggermente addensato. Togliete dal fuoco e unite il cioccolato fuso e il pezzetto di burro, mescolate bene.

Trasferite in una ciotola e coprite con pellicola trasparente in modo da far raffreddare ma non far formare la pellicina. Intanto preparate la frolla alla vaniglia. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, e lavorate fino ad ottenere un panetto liscio, che non si attacchi alle mani.

Stendete la pasta frolla su di un piano leggermente infarinato e una volta stesa, mettetela nella teglia di cottura. Bucherellate il fondo della frolla, coprite con le pere tagliate a spicchi sottili, coprite con la crema al cioccolato. Con la frolla che avanza si possono creare o dei biscotti da farcire oppure delle formine da utilizzare per guarnire la frolla.

Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 170° statico per circa 50 minuti, fino a quando i bordi sono dorati e la crema di cioccolato bella densa. Spolverate la granella di nocciola sulla crema al cioccolato.

Servite la crostata fredda dopo averla fatta raffreddare qualche ora in frigo.