INGREDIENTI

 

250 g di Preparato per Focaccia Ligure

140 ml di acqua

6 g di lievito di birra

7 0g di zucchero

3 cucchiai abbondanti di zucchero di canna

60g di burro sciolto, più un po' per spennellare la superficie

la buccia di un limone grattugiata

1/2 bacca di vaniglia, solo i semi

un pizzico di sale

250g di fragole (o la frutta desiderata)

 

PREPARAZIONE

 

Sciogliete il lievito in metà dell'acqua.

Versate in una ciotola la farina, il lievito sciolto nell'acqua, l'acqua avanzata e lo zucchero. Iniziate a impastare e quando l'impasto inizia a diventare liscio e omogeneo, aggiungete gradualmente il burro sciolto e freddo. Continuate a impastare. Quando il burro è stato assorbito, aggiungete i semini di mezza bacca di vaniglia e un pizzico di sale.

Formate una palla e lasciatela riposare coperta da un canovaccio per 30 minuti, possibilmente a una temperatura di circa 28 gradi.

Riprendete l'impasto e stendetelo con un mattarello. Imburrate una teglia da forno e stendete l'impasto cercando di coprire quasi tutta la teglia, non tutta. Lasciate lievitare l'impasto per altri 20 minuti.

Schiacciate la focaccia con le dita, cercando di spingerla verso i bordi e lasciatela lievitare altri 40 minuti. 

Lavate la frutta, asciugatela e tagliatela. Cospargetela di zucchero.

Spennelate la superficie della focaccia con un paio di cucchiai di burro sciolto e bucherellate la superficie con le dita. Cospargete di fragole e spolverizzate con abbondante zucchero di canna. Lasciate lievitare ancora per 45 minuti.

Cuocete in forno caldo a 180° per circa 25 minuti.