Ingredienti

Per l’impasto di 3 focacce alte

500 g di Farina per pizza e focaccia  

350 g di acqua

3 gr di lievito di birra fresco

10 gr di sale

Condimento per 3 focacce

10 prugne

5 albicocche

50 g di mandorle tostate

30 g di zucchero di canna

olio

Procedimento

L’impasto va preparato la sera prima per il giorno dopo.

In una ciotola capiente, possibilmente d’acciaio mettete l’acqua a temperatura ambiente e scioglieteci il lievito, aggiungete la farina setacciata poco alla volta, mescolando continuamente in modo da amalgamare bene il tutto, fino a metà incordatura dell’impasto. Unite il sale e mescolate. A questo punto trasferite l’impasto su una spianatoia possibilmente di acciaio o marmo e procedete con delle pieghe per almeno 5 minuti o fino a completa incordatura.

Mettete l’impasto ottenuto in una capiente ciotola, e procedete con 3 giri di pieghe ogni mezz’ora.

Procedete allo staglio e dividete l’impasto in 3 panetti e distendeteli nei padellini ben unti precedentemente. Stendete bene l’impasto e fate lievitare per 3 ore circa.

Quando saranno passate le 3 ore, procedete con la farcitura delle focacce dolci.

Tagliate a spicchi le prugne e le albicocche e disponetele a piacimento sulla focaccia, aggiungete le mandorle e spolverizzate con zucchero di canna in abbondanza. Ungete con un po di olio e infornate in forno preriscaldato a 250 gradi per 15 minuti circa in modalità statico. Aggiungete 10 minuti di cottura in modalità ventilato per far caramelizzare bene lo zucchero.