Ingredienti

 350 gr di Farina Biologica di Quinoa & Grano 

130 gr di zucchero

120 gr di burro freddo

1 uovo

1 tuorlo d'uovo

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 vasetto di marmellata di lamponi e fragole

 

Procedimento

Mescolate in una ciotola capiente la farina assieme al lievito, allo zucchero e al sale. Quindi aggiungete il burro morbido a pezzetti piccoli oppure grattugiato e lavorate con la planetaria fino ad ottenere un impasto sabbioso.

Aggiungete l’uovo e il tuorlo. Impastate il tutto fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.

Prendete la pasta frolla, formateci una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente alimentare. Fatela riposare in frigorifero per un’ora. Passato il tempo, riprendetela e mettetene da parte un terzo.

Stendete i due terzi fino ad ottenere un disco non troppo sottile (3/4 mm di spessore).Riponete in una teglia da 24 cm. Tagliate la pasta eccedente il bordo della teglia e aggiungetela a quella messa da parte in precedenza. Bucherellate la base della crostata con una forchetta e spalmate la marmellata sul disco di pasta in maniera omogenea.

Stendete la pasta frolla rimasta e ricavatene, delle strisce di circa 2 cm di larghezza. Utilizzate queste strisce di pasta frolla per rifinire il bordo esterno della crostata e per formare la classica gratella centrale.

Spennellate con un tuorlo d’uovo la superficie della crostata.

Cuocete la crostata alla marmellata in forno ventilato per 30 minuti a 180 °C. Una volta che si sarà ben dorata in superficie, sfornatela e fatela intiepidire prima di toglierla dalla teglia.