Ingredienti

 

Per l'impasto:

250 g di Farina di Frumento Tenero Tipo 00

180 g di zucchero semolato

25 g di strutto

1 tuorlo

110 g di Marsala

sale

olio di semi d’arachide per friggere

Per la farcitura:

280 g di ricotta di pecora

160 g di zucchero semolato

30 g di arancia candita a cubetti

40 g di gocce di cioccolato

zucchero a velo

 

Preparazione

 

Ponete la farina, lo zucchero e un pizzico di sale in una ciotola. Versate nella ciotola con le polveri il Marsala. Aggiungete anche il tuorlo e lavorate bene il tutto con un cucchiaio di legno. 

Una volta ottenuto un pastello quasi liscio, aggiungete lo strutto a fiocchi. Lavorate fino a ottenere un composto dalla consistenza liscia  e compatta (alla fine terminate di impastare con le mani).

Stendete l’impasto con un mattarello fino a uno spessore di 3 mm. Con un coppapasta liscio da 6 cm di diametro ricavate dei dischi di pasta. Arrotolate i dischi sugli stampi da cannolo. Sigillate le due estremità pressando bene con il dito inumidito. Otterrete circa 20 cannoli. Friggete i cannoli in abbondante olio di semi per 3 minuti, senza togliere gli stampi. Scolate i cannoli su carta assorbente.Estraete i cannoli dagli stampi e lasciate raffreddare.

Lavorate con una frusta lo zucchero e la ricotta fino a ottenere una crema liscia. Aggiungete i canditi e le gocce di cioccolato e incorporate bene il tutto. Mettete la farcitura in un sac-à-poche e riempite i cannoli. Eliminate l’eccesso di ricotta che fuoriesce dai lati utilizzando una spatolina o un coltello.

Spolverizzate i cannoli con lo zucchero a velo.