Ingredienti

250 g di farina bio Multicereali

130 g di burro

120 g di zucchero a velo

1 uovo

1 tuorlo

1 baccello di vaniglia

Preparazione

Pasta sablée

1. Tagliate a cubetti il burro e lasciatelo raffreddare in frigorifero per 10 minuti

2. Versate la farina in una ciotola. Aggiungete il burro e i semi estratti dal bacello e lavorate energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando il composto risulterà sabbioso.

3. Aggiungete lo zucchero a velo e incorporate mescolando per 1 minuto.

4. Versate l'uovo e il tuorlo e lavorate pochissimo, fino a quando otterrete un composto liscio e omogeneo. Aiutatevi se necessario con le mani.

5. Lasciate riposare l'impasto in frigorifero per 15 minuti coprendo il panetto con la pellicola trasparente.

Il passaggio critico - il nome sablée è collegato al termine "sabbiatura": la prima fase prevede, infatti, che il composto risulti slegato e, appunto, quasi sabbioso.

La glassa

1. Amalgamate con una frusta a meno gli albumi con lo zucchero.

2. Dovreste ottenere un composto denso ma abbastanza fluido.

3. Incorporate le gocce di limone alla glassa.

4. Dividete in due parti la glassa e aggiungete a ognuna un colorante diverso (ne basterà la punta di un cucchiaino).

5. Mescolatelo fino ad ottenere un colore omogeneo. Avrete in questo modo due glasse con colori diversi.

La cottura e la decorazione

1. Stendete l'impasto su una spianatoia a 0,5 - 1 cm di spessore.

2. Coppate la pasta con gli appositi stampini da biscotto o un coppapasta.

3. Adagiateli su una placca da forno leggermente imburrata o coperta con carta da forno.

4. Cuocete i biscotti in forno a 160°C per 14 minuti circa.

5. Decorate a piacere con la glassa e lasciate asciugare per almeno 2 ore.