Ingredienti

 

Ingredienti per la base di pasta brisè:

250 grammi Farina Biologica Montana

125 grammi burro

3 cucchiai acqua fredda, quasi ghiacciata 

1 pizzico sale

 

Ingredienti per la farcia: 

4 uova 

150 gr formaggio grattugiato 

200 gr formaggio Montasio a cubetti 

200 gr bietoline colorate già pulire e tagliate a striscioline

1 pizzico di sale e pepe

1 cucchiaio di farina 

50 gr di pinoli 

 

Procedimento:

  1. Per preparare la pasta brisè, tagliate il burro a tocchetti.
  2. Versate la farina in una ciotola capiente, aggiungete un pizzico di sale e il burro. Lavorate l’impasto a mano fino a formare delle molliche.
  3. Create un buco al centro e versate tre cucchiai d’acqua. Amalgamate con l’aiuto di un coltello. Il composto deve rimanere granuloso.
  4. Raccogliete il composto e appoggiatelo su un piano di lavoro precedentemente infarinato.
  5. Accorpate l’impasto fino a creare una palla. Avvolgete in una pellicola trasparente e lasciate in frigorifero per 30 minuti.
  6. Stendete l’impasto e posizionatelo nei vostri mini stampi.
  7. Adagiate la pasta brisè negli stampi e tenete in frigorifero per altri 15 minuti prima di farcire in modo da prevenire o ridurre il rischio di un restringimento dell’impasto. 
  8. Una volta pronta la pasta, versare in una ciotola le uova con il formaggio grattugiato e sbattere velocemente fino a creare un composto spumoso. 
  9. Aggiungete pepe e sale e i cubetti di formaggio.
  10. Disponete nelle quiche due cucchiai di questo composto per ognuna. 
  11. Guarnite con 3/4 striscioline di bioetoline e ulteriore formaggio a cubetti. Spolverate dei pinoli.
  12. Infornate a 170 gradi per 30 minuti.
  13. Servite semifredde o a temperatura ambiente per gustarne a pieno la delicatezza!